PREFAZIONE

SWISS CANNABIS è Il cuore di CSWISS®. La nostra storia racconta l’arte di combinare l’aroma di una straordinaria pianta con il tè nero. Il risultato è un tè freddo con un gusto incomparabile.

1. IL SEME

La storia di CSWISS® inizia con la selezione delle varietà migliori. SWISS CANNABIS è una coltivazione speciale ed è unica al mondo. È il risultato di 15 anni di selezione, ottenute con esperienza e pazienza. Per questo, solo questa varietà garantisce il gusto speciale di CSWISS®.

Il piccolo lusso arancione

In Europa, solo la Svizzera offre la possibilità di coltivare la nostra pianta di cannabis per il piccolo lusso arancione, ma a condizioni molto severe e sotto il controllo dello stato. Questo è comprensibile: Il nostro campo di cannabis è protetto con telecamere, infrarossi e allarmi cellulari. Lì si diffonde un fuoco d’artificio olfattivo speciale a centinaia di metri di distanza durante il suo periodo di fioritura.

I fiori sprigionano l’aroma

Sebbene il nostro tè freddo sia assolutamente privo di THC, non riceve il suo aroma unico dalla canapa comune, ma dai fiori della pianta femminile di cannabis.

Tanto sole – poca pioggia

In primavera inizia il nostro lavoro nella Svizzera francese (purtroppo non possiamo dire di più su questo posto). Qui il nostro CANNABIS SVIZZERO ha le condizioni migliori: tanto sole e poche precipitazioni (più informazioni sulla nostra pagina: HEMPOPEDIA).

Il Tempo decide

A seconda delle condizioni climatiche, il nostro seme SWISS CANNABIS viene seminato tra aprile e metà maggio. Molto rapidamente le prime piante sfondano la terra e allungano le foglie verso il sole.

2. LA RACCOLTA

Cannabis è una pianta meravigliosa. Solo la loro bellezza tocca i sensi di persone attente. Finché la pianta non è matura per il raccolto, ha ancora un’altra caratteristica speciale: Cannabis si protegge da erbacce e parassiti.

Crescita senza intervento

Nei cinque mesi di crescita e maturità, non è necessario alcun intervento umano, le piante non vedono nessun prodotto chimico o pesticida – un fattore importante per la qualità del nostro prodotto.

Quale trucco?

Beh, per dire la verità, anche noi usiamo trucchi. A volte anche abbastanza cattivi.

Emergenza sessuale – creata artificialmente

L’obiettivo della nostra manipolazione naturale al 100% è quello delle femmine CSWISS CANNABIS. Solo le piante femminili producono la sostanza più importante per il nostro CSWISS® e per questo creiamo artificialmente un’emergenza sessuale con loro.

Gli uomini devono sparire

Come funziona il trucco? Tagliamo il maggior numero possibile di germogli maschili dal nostro campo di cannabis. E come reagiscono le piante femminili a questo? Indovinato! Si impegnano ancora di più a fiorire. Più fioriscono intensamente, meglio è per il nostro CSWISS®.

Settembre è il periodo del raccolto

Alla fine di settembre è arrivato il tempo. Le piante SWISS CANNABIS, alte ormai più di tre metri, sono ora in piena fioritura. Il risultato dei loro sforzi può essere annusato in un ampio raggio ed è il chiaro segnale all’inizio del raccolto.

Quando è il momento migliore?

Alcuni giorni di sole prima e durante la raccolta sono le condizioni migliori per un buon umore e una buona qualità della raccolta. Appena le previsioni meteo promettono questo punto di vista, iniziamo tutti i preparativi e le piante vengono tagliate e tritate meccanicamente.

3. L’ESTRAZIONE

Ora inizia un tempo ad alta intensità di lavoro. La parte centrale di questo processo produttivo è l’impianto di distillazione auto costruito, rigorosamente controllato dall’ufficio alcolici.

FUOCO + AQUA = VAPORE

La separazione è la stessa di 1000 anni fa

Il processo di separazione mediante vapore acqueo è il metodo più antico e allo stesso momento più delicato per ottenere gli oli essenziali.

Velocità? Velocità

Visto che le sostanze aromatiche evaporano rapidamente dalla cannabis tagliata, è importante per la qualità che il taglio delle piante sia posto il più rapidamente possibile nel contenitore a tenuta a pressione.

È tutta questione di qualità

Tuttavia, il risultato rimane modesto:
Da una tonnellata di cannabis si possono ottenere 1,5 litri di concentrato.

Tutto richiede tempo

Il vero processo magico di separazione inizia con la cottura nel forno. La sequenza di routine delle singole fasi di lavoro e il suono dei tronchi che bruciano creano una quiete contagiosa. Tutto richiede tempo, ogni accelerazione sarebbe una perdita di qualità. Lentamente l’acqua si riscalda.

L’apertura della valvola è lo start

Appena il bollitore è sotto sufficiente pressione, il nostro distillatore principale apre la valvola e il processo inizia.

Solo i migliori Oli essenziali

Il vapore scorre attraverso un tubo fino al recipiente in pressione e lo attraversa dal basso verso l’alto. Il vapore, che è oltre 90 gradi Celsius di temperatura, rilascia solo i migliori oli essenziali dalla cannabis tritata e li porta verso l’alto.

Raffreddamento per la separazione

Nel condensatore, il processo viene fatto in ordine inverso. Il vapore acqueo si raffredda e viene di nuovo mescolato con l’olio per formare acqua. Siccome gli oli essenziali sono più leggeri dell’acqua, galleggiano sopra e possono essere facilmente rimossi.

A destinazione: Liquido SWISS CANNABIS

Dopo tre giorni di lavoro teniamo il risultato nelle nostre mani: dieci litri di SWISS CANNABIS liquido con 400 ingredienti diversi senza THC – il cuore di CSWISS®.

Top